Festival dei Popoli


Firenze | Festival internazionale del film documentario

Dal 12 al 19 novembre si terrà la quarantottesima edizione del Festival dei Popoli di Firenze.

Dal sito della manifestazione: Il 2010 è stato per il Festival dei Popoli un anno importante e felice: la 51esima edizione ha registrato il record di presenze di pubblico e di accreditati, ad ulteriore conferma del ruolo del Festival dei Popoli di principale manifestazione in Italia dedicata al cinema documentario, oltre che di uno dei più attesi appuntamenti di settore in Europa.

Forte di questo successo, il Festival si prepara ad affrontare nuove sfide: questo 2011 è infatti un anno di importanti cambiamenti. Primo tra tutti, quello dell’assetto dell’organigramma. Dopo tre anni di direzione di Luciano Barisone, il testimone passa alla squadra fiorentina, con la nomina alla direzione di Maria Bonsanti e Alberto Lastrucci, coadiuvati da Carlo Chatrian in qualità di responsabile del comitato di selezione, composto da Giona A. Nazzaro, Daniele Dottorini, Vittorio Iervese, insieme con Claudia Maci e Sandra Binazzi. Un’equipe giovane e affiatata, che porterà avanti la linea vincente di queste ultime edizioni, apportando al contempo le necessarie modifiche e innovazioni per essere al passo coi tempi.

“L’idea guida è quella di pensare il festival come un laboratorio permanente: con un’attenzione rivolta in primis ai giovani autori e alle nuove scoperte. Pur mantenendo forte la sua specificità di appuntamento imprescindibile nel contesto internazionale del documentario, ampio spazio sarà dedicato alla sperimentazione dei nuovi territori in cui il cinema del reale – e non solo – sta ridefinendo il suo statuto. Al contempo saranno attivate collaborazioni con enti, istituzioni e soggetti che si occupano di arte contemporanea, fotografia, musica, letteratura, nuove tecnologie. Fedeli ad una concezione che fa del cinema, una finestra sul mondo e uno strumento per leggere la realtà, il festival intende portare avanti le occasioni di confronto sull’attualità e un’attività di formazione grazie a workshop, lectures e proiezioni speciali pensate per studenti italiani e di scuole straniere. Auspicabilmente, verrà riconfermata la partnership con gli Italian Doc Screenings, il più grande mercato italiano per il cinema documentario, in grado di riunire a Firenze, nei giorni del festival, oltre 300 tra commissioning editors, buyers e addetti ai lavori. L’intenzione è quella di rafforzare la collaborazione grazie ad una serie di eventi congiunti.”

Oltre all’organizzazione della 52a edizione, il nuovo corso prevede di dare maggior attenzione all’attività permanente dell’Istituto, che consentirà al Festival dei Popoli di valorizzare il suo preziosissimo archivio (oltre 16.000 titoli tra pellicole e video) raccolti in 52 anni di attività, e di promuovere un cinema altrimenti invisibile in Italia.

 

Mappa non disponibile

Date/Time
Date(s) - 12/11/2011 - 19/11/2011
All Day

Location

Category(ies) No Categorie

Lascia un commento