Giffoni Film Festival


Dal 12 al 21 luglio | Il cinema dei giovani

Dal 12 al 21 luglio prende il via la rassegna cinematografica per giovani più conosciuta al mondo che, quest’anno, per la quarantunesima edizione si apre a nuovi Paesi e coinvolgerà ancora più ragazzi. Tante le novità, le proiezioni, gli ospiti nazionali e internazionali, le anteprime, i concerti e tanto altro ancora. Undici giorni intensi e fitti di iniziative che coinvolgeranno non meno di 150mila persone.

“Giffoni e i giovani: un amore che non smette mai di stupire. Mai! – afferma Claudio Gubitosi, direttore e creatore della rassegna- Non parlo di missione, ma di passione. Il fuoco che anima la nostra voglia di stare vicino a loro, di ascoltarli, di metterli al centro di un discorso ininterrotto. Un discorso amoroso. E’ questo il motivo per cui tutte le nostre scelte sono indirizzate ai ragazzi e ai giovani e il programma che ci apprestiamo a varare è frutto di questa inesorabile inclinazione. Dopo 41 anni di storia ci rinnoviamo ancora e con crescente entusiasmo proponiamo un’altra edizione nel nome della qualità e della condivisione. E’ un programma imponente nelle proposte e nei numeri, nel quale concorrono e si esprimono le più stimolanti energie creative del momento. Come dice il nostro slogan: ‘il cinema ci unisce’. E quest’anno ancora di più”.

LINK è il tema scelto per questa quarantunesima edizione. Una parola inglese entrata prepotentemente nel nostro linguaggio, attraverso i monitor dei computer, attraverso gli snodi della grande rete in cui ormai viviamo e sviluppiamo le nostre interazioni sociali. Vogliamo approfondire proprio il termine di corrispondenza, di rete (non solo internettiana), di condivisione, di ponte. L’idea è di partire per un nuovo viaggio alla scoperta di come è possibile, cogliendo un fiore, turbare una stella. Svelare i meccanismi della relazione tra gli uomini, approfondire il concetto di globalizzazione, ammirare l’intricato gioco di rimandi tra le cose, pedinare da vicino le dinamiche di collegamento tra argomenti apparentemente lontani (alla base anche del concetto di “metafora”), ricercare le forme di congiungimento tra le emozioni e le sensazioni (in paleontologia il LINK è proprio il cosiddetto anello di congiunzione).

Negli undici giorni del Festival, i giovani giurati si troveranno a visionare e giudicare pellicole accattivanti e di grande impatto emotivo. Le sezioni competitive sono: Elements +3 (3-5 anni), Elements +6 (6-9 anni), Elements +10 (10-12 anni), Generator +13 (13-15 anni), Generator +16 (16-17 anni), Generator +18 (dai 18 anni in su). Le sezioni non competitive sono: Italia 150 (In collaborazione con la Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia Cineteca Nazionale, una rassegna di film italiani che raccontano importanti momenti storici del nostro paese), Reload (I migliori film per ragazzi già usciti nelle sale e riproposti per il pubblico del festival nell’accogliente atmosfera di un giardino all’aperto) e Parental Control (Per tutti quei genitori che frequentano il festival abbiamo pensato ad una rassegna speciale che raccontasse loro il mondo della famiglia, non sempre in maniera rassicurante. Film giù distribuiti in Italia, che non possono mancare alla propria esperienza di spettatori. Certificati Giffoni!), Short Links (8 cortometraggi animati per raccontare legami di ogni genere), Right Links (4 corti selezionati in collaborazione Amnesty International).

Mappa non disponibile

Date/Time
Date(s) - 12/07/2011 - 21/07/2011
All Day

Location

Category(ies) No Categorie

Lascia un commento