I restauri del Museo Nazionale del Cinema al 61° Trento Film Festival: due documentari di montagna


Nell’ambito della 61° Edizione del Trento Film Festival – manifestazione dedicata al cinema e alla montagna – il Museo Nazionale del Cinema presenta in anteprima il restauro appena terminato di due straordinari documentari di Guido Piacenza, Ascensione al Cervino (1911-1912, 35mm, colore, 283 metri, 13 minuti e 45 secondi a 18 fps) e Ascensione al Dente del Gigante (1911, 35mm, bn, 239 metri, 11 minuti e 37 secondi a 18 fps).

Entrambi i restauri sono stati realizzati dal Museo Nazionale del Cinema presso il laboratorio L’Immagine Ritrovata nel 2013. Hanno collaborato alle ricerche la Fondazione Piacenza di Pollone e il Museo Nazionale della Montagna di Torino.

In apertura del Festival, il 26 aprile alle ore 20.00, presso il Teatro Auditorium, Claudia Gianetto, responsabile della Cineteca del Museo Nazionale del Cinema presenterà al pubblico l’intervento realizzato per Ascensione al Cervino.
Il 4 maggio, alle ore 15.00, presso il Cinema Modena, sarà proiettato il restauro di Ascensione al Dente del Gigante, presentato da Aldo Audisio, direttore del Museo Nazionale della Montagna.

Mario Piacenza
Ascensione al Cervino
(1911-12) Copia restaurata: 35mm, poliestere, positivo, 283 metri, 14’ a 18 ft/s, colore.
Mario Piacenza nel 1911 decise di tentare l’ascensione al Cervino passando dalla cresta Furggen, mai salita prima, scegliendo come compagni di viaggio due guide di Valtournenche, Joseph Gaspard e Joseph Carrel. Piacenza portò con sé una macchina da presa della S. A. Ambrosio e documentò con immagini d’incredibile bellezza alcuni tra i passaggi chiave della scalata. Il restauro di Ascensione al Cervino è stato realizzato dal Museo Nazionale del Cinema di Torino a partire da un positivo nitrato colorato, da un negativo nitrato e da un controtipo negativo triacetato conservati dal Museo. Hanno collaborato alle ricerche la Fondazione Piacenza e il Museo Nazionale della Montagna di Torino. La lavorazione è stata realizzata presso il laboratorio L’Immagine Ritrovata di Bologna nel 2013.

Mario Piacenza
Ascensione al Dente del Gigante
(1911) Copia restaurata: 35mm, poliestere, positivo, 239 metri ca., 12’ a 18 ft/s, bianco e nero.
Il film documenta la scalata di Mario Piacenza e dei suoi compagni al Dente del Gigante e può forse essere considerato, rispetto Ascensione al Cervino, una sorta di “prova generale”. L’abilità di Piacenza e la particolare conformazione della montagna, tuttavia, permettono riprese di grande spettacolarità.
Il restauro di Ascensione al Dente del Gigante è stato realizzato dal Museo Nazionale del Cinema di Torino a partire da un negativo nitrato e da un controtipo negativo triacetato conservati dal Museo. Hanno collaborato alle ricerche la Fondazione Piacenza e il Museo Nazionale della Montagna di Torino. La lavorazione è stata realizzata presso il laboratorio L’Immagine Ritrovata di Bologna nel 2013.

Sto caricando la mappa ....

Date/Time
Date(s) - 26/04/2013 - 04/05/2013
All Day

Location
Museo Nazionale del Cinema

Category(ies) No Categorie

Lascia un commento