IL CINEMA DI ANDREJ KONČALOVSKIJ


Alla Cineteca di Bologna. Di tutti i registi russi del rinnovamento anni Sessanta, il più nettamente (e inquietamente) diviso tra due mondi: Andrej Michalkov-Končalovskij (suo fratello è Nikita) muove i primi passi nel cinema al fianco di Tarkovskij, dirige con Asia Kljacina che amò senza sposarsi, un capolavoro che la censura sovietica blocca per vent’anni, interroga e ripercorre la storia del suo paese con l’ambizioso Siberiade, se ne va e affronta la sfida del cinema hollywoodiano, vagando per periferie e zone remote del paesaggio americano, portando con sé quell’originalità di sguardo che gli permette di “filmare le praterie come fossero la steppa”. Sarà al Lumière per una Lezione di cinema e per presentare il suo ultimo Le notti bianche del postino.

In collaborazione con Museo Nazionale del Cinema di Torino

Clicca qui per il programma

Sto caricando la mappa ....

Date/Time
Date(s) - 21/10/2015 - 31/10/2015
All Day

Location
Cinema Lumière - sala Officinema / Mastroianni

Category(ies) No Categorie

Lascia un commento