Il cinema non va in vacanza, festival tra vecchio e nuovo anno


I festival cinematografici di dicembre e gennaio | 2011/2012

Inizierà il 3 dicembre e durerà fino alla fine di gennaio, il "Prato Film Festival": appuntamenti che racchiudono tutte le forme di spettacolo e che vedranno protagonisti artisti come Max Gazzè e Morgan nell’ambito musicale, prima del concerto gospel in preparazione per il capodanno. A cavallo tra la fine del 2011 e l’inizio del nuovo anno non mancano quindi i rituali appuntamenti con la cultura: come si inserisce il cinema all’interno di questo contesto?

La più famosa iniziativa a riguardo è il “Capri, Hollywood – The International Film Festival", evento che l’isola propone agli amanti del cinema ogni fine anno e che si svolgerà anche questa volta nel periodo compreso tra il 26 dicembre e il 2 gennaio coinvolgendo artisti del jet set internazionale e giovani talenti italiani. Per questa 16ª edizione sono previsti non soltanto proiezioni in anteprima e rassegne, ma anche simposi e incontri. Sarà “War Horse” di Steven Spielberg ad aprire ufficialmente il Festival: il film, che è tratto dal romanzo di Michael Morpurgo e segna il ritorno del regista al genere d’avventura, uscirà negli Stati Uniti il giorno di Natale e nelle sale italiane il 20 gennaio. Nel cast appariranno Emily Watson e Peter Mullan, mentre la colonna sonora è affidata naturalmente a John Williams (autore delle musiche di quasi tutti i film del regista, inclusi "Schindler`s List", "E.T.", "Jurassic Park" e "Indiana Jones").

Capri non è l’unico centro di raccolta per gli appassionati di cinema: Festival che sul territorio nazionale vengono generalmente considerati “minori” si svolgeranno già dai primi giorni del mese. Con l’intento di promuovere la cinematografia irlandese, dal primo al 5 dicembre si terrà a Roma l’IrishFilmFesta: un’opportunità per scoprire i talenti emergenti di questo Paese che troppo spesso vengono confusi con registi inglesi o americani. La rassegna si svolgerà presso la Casa del Cinema di Roma e il programma, ad ingresso libero, prevederà incontri con attori, registi e produttori oltre che eventi speciali. A seguire sarà la città di Taranto a raccogliere esperti del settore: dal 5 al 7 dicembre si svolgerà il "JEFF", un festival pensato prevalentemente per gli universitari, con le sue lezioni di Cinema e campus nei quali gli studenti avranno il ruolo sia di spettatori-giudici che di promotori protagonisti dell’evento.

Il "Courmayeur Noir in Festival" si svolgerà invece fino al giorno undici. Si tratta di una rassegna giunta alla sua 21esima edizione, specializzata nel cinema e nella letteratura di genere mistery, poliziesco, spionaggio: il Leone Nero è in attesa di essere consegnato al lavoro più meritevole. Per quanto riguarda l’Italia del centro, sembra proprio che la 29esima edizione del Sulmona Film Festival sia riuscita a scongiurare il rischio di essere abolita a causa dei finanziamenti ridotti all’osso: il critico e autore Enrico Ghezzi ne presiederà la giuria, composta parzialmente anche da studenti, assegnando l’Ovidio d’Argento al Miglior Film 2011. La Sardegna ospiterà invece una rassegna organizzata dal circolo di cinema “Immagini” di Sant’Antioco: il confronto in oggetto sarà sviluppato in particolare nei paesi dell’area mediterranea, in alcuni dei quali il cinema rappresenta lo strumento di protesta nei confronti di una dittatura (l’attenzione è prevalentemente rivolta alla Turchia), mentre i cortometraggi a tema libero presentati nell’ambito dell’iniziativa coinvolgeranno autori italiani e stranieri per una durata massima di 30 minuti. Come per quest’evento, l’ultimo giorno utile per partecipare al “Festival del Cinema Indipendente di Foggia” sarà l’8 dicembre, mentre al “River to River: Florence Film Festival” il pubblico assisterà all’ampia produzione di lungometraggi prodotti nell’area geografica del Bangladesh, del Pakistan e dello Sri lanka.

Dal 13 al 17 dicembre Frosinone ospiterà la 7ª edizione del Saturno International Film Festival: saranno ancora le province laziali di Latina e Ceccano (Fr) le protagoniste di Festival del cinema di inizio anno nuovo, rispettivamente dell’8ª edizione del "Festival Pontino del Cortometraggio" e della 7ª edizione del 10minuti Film Festival. Dall’altro lato del bel paese saranno poi chiamati a raccolta tutti gli amanti della cinematografia dell’Europa Centro-Orientale per la partecipazione ad un evento ancor più elitario. Giunto alla sua 22ª edizione, il "Trieste Film Festival" si svolgerà tra il 19 e il 21 gennaio 2012 e sarà strutturato in sezioni ben differenziate, tra le quali spiccano il “Concorso Lungometraggi” – che comprenderà una dozzina di film italiani scelti tra le opere prodotte negli ultimi due anni – la sezione “Concorso cortometraggi”, che prevederà una selezione dei migliori corti dall’area geografica di riferimento con particolare interesse rivolto alle Accademie di Cinema (mentre fuori concorso è prevista anche la proiezione di cortometraggi animati) e la sezione dei Documentari in gara per il Premio Alpe Adria.

Ilaria Abate
 

Mappa non disponibile

Date/Time
Date(s) - 05/12/2011 - 21/01/2012
All Day

Location

Category(ies) No Categorie

Lascia un commento