Il delitto di via Poma. Il 2 dicembre anteprima nazionale alla Sapienza


Dal fatto reale al prodotto di fiction | Anteprima nazionale venerdì 2 dicembre

Simonetta Cesaroni è il suo nome. Il "delitto di via Poma" è il caso di cronaca che riporta alla mente il suo assassinio, avvenuto a Roma martedì 7 agosto 1990. Un evento efferato che intreccia la sua storia personale a quella dell`ex fidanzato Raniero Busco. 29 coltellate che segneranno la tragica fine della ragazza, una travagliata vicenda sulla quale si cerca di far luce ancora oggi.

Roberto Faenza trasferisce la storia di Simonetta sullo schermo attraverso i volti di Astrid Meloni e Giulia Bevilacqua (nei rispettivi ruoli della vittima e di sua sorella) e firma la regia del film tv dal titolo "Il delitto di via Poma", liberamente ispirato ai fatti reali e prodotto da Taodue. I punti oscuri della vicenda trovano qui la possibilità di trasfigurarsi sul piano audiovisivo: il lavoro, che andrà in onda su canale 5 martedì 6 dicembre 2011, sarà proiettato in anteprima nazionale venerdì 2 dicembre presso gli spazi del Centro Congressi del Dipartimento Comunicazione e Ricerca Sociale (via Salaria, 113).

La proiezione, che avrà luogo alle ore 11.15, sarà seguita da una Conferenza Stampa alla quale saranno presenti il regista e sceneggiatore Roberto Faenza, il produttore Pietro Valsecchi, il Direttore Mediaset e il Direttore del Dipartimento Mario Morcellini. Nel cast spiccano i nomi di Giorgio Colangeli e di Silvio Orlando, nel ruolo dell`ispettore.

Ilaria Abate

Mappa non disponibile

Date/Time
Date(s) - 02/12/2011
All Day

Location

Category(ies) No Categorie

Lascia un commento