Laura Film Festival, ottava edizione


20/31 luglio | Levanto – Bonassola

L’Associazione Laura Morandini, svolge da alcuni anni una intensa attività culturale nel comune di Levanto con l’organizzazione del “Laura Film Festival”, manifestazione che giunge quest’anno alla sua ottava edizione. Il successo ottenuto da questa iniziativa e l’appoggio incondizionato delle autorità locali ha fatto scaturire quest’anno, nonostante il momento di così marcata difficoltà per la cultura, la volontà di dare un forte impulso al festival. L’occasione è stata offerta da un evento sul territorio: la ristrutturazione e la riapertura dell’antico tracciato ferroviario in disuso, a picco sul mare, progettato150 anni fa, in concomitanza con la proclamazione del regno d’Italia. Il percorso, composto da una serie di gallerie inframmezzate da squarci di cielo e mare, unisce ora in soli due km di passeggiata a piedi o in bicicletta i due comuni di Levanto e Bonassola, prima così distanti  e separati da una tortuosa strada di montagna. Da questa occasione è scaturita una sinergia tra i due comuni  e  l’Associazione Laura Morandini  che ha dato vita al progetto di allargamento del festival al comune di Bonassola focalizzandone lo sviluppo sul “tunnel” come simbolo di cultura e di valorizzazione del territorio.

Se da una parte il “laura Film Festival” 2011 manterrà un segno di continuità rispetto alle precedenti edizioni, in particolare per l’attenzione al cinema italiano in tutte le sue diversificate manifestazioni, dall’altra, proprio attraverso l’idea di aggiungere alle tradizionali sale di proiezione la suggestiva serie di tunnel ferroviari dismessi e di recente restaurati, situati a picco sul mare in uno dei siti paesisticamente più belli d’Italia, si porrà l’obiettivo di realizzare un evento culturale di livello internazionale che dia spazio a cineasti ed artisti europei ed extraeuropei, che attraverso lo strumento audiovisivo sperimentano nuove strade di espressione e comunicazione. La contiguità con un sito come il parco nazionale delle cinque terre, dichiarato patrimonio dell’umanità dall’ UNESCO, conosciuto a livello mondiale per la “passeggiata dell’amore” ci suggerisce di caratterizzare questa altrettanto splendida porzione di territorio del levante ligure con un struttura che potremo, speriamo in tempi brevi, rendere famosa come la “passeggiata dell’arte” privilegiando, all’inizio del terzo millennio, la settima arte: l’arte cinematografica. E’ un progetto ambizioso e di largo respiro che, siamo certi, troverà interesse e disponibilità da parte di istituzioni pubbliche e private.

Clicca qui per il programma

Mappa non disponibile

Date/Time
Date(s) - 20/07/2011 - 31/07/2011
All Day

Location

Category(ies) No Categorie

Lascia un commento