Le stagioni del nostro cinema: Antonio Pietrangeli, Florestano Vancini, Valerio Zurlini


La rassegna propone l`opera di tre autori, Antonio Pietrangeli (1919-1968), Valerio Zurlini (1926-1982) e il recentemente scomparso Florestano Vancini (1926-2008), tre registi di cui solo adesso si riesce a percepire pienamente la grandezza, lungo due direttrici, destinate a convergere: l`uomo (e la donna, soprattutto, vista come prospettiva privilegiata per registrare i cambiamenti sociali) e la Storia, con il peso della guerra che, esaurita la ricostruzione e iniziata l`era del boom, incombe sulle coscienze imponendo finalmente un esame, prima di tutto interiore. Lungo questi percorsi si è andati alla ricerca di ulteriori affinità elettive (le vite e le carriere dei tre registi si intrecciano) con film e registi guidati dalla medesima sensibilità, vera e propria cifra stilistica di uomini che alla macchina da presa chiedevano delle risposte alle loro ansie esistenziali. Nel programma di questo mese troverete quindi film, cortometraggi e documentari di registi come lo "zurliniano" Sergio Capogna (Plagio vs. La prima notte di quiete), Franco Indovina, Enzo Battaglia, Vincenzo Gamna, Eriprando Visconti, Gianni Vernuccio, Renato Dall`Ara, Bruno Paolinelli, Vittorio Armentano, Anna Lajolo e Guido Lombardi. Nomi da dizionari dei registi, dietro i quali si celano traiettorie imprevedibili. Tutte da approfondire.

 

 

Cinema Trevi
Vicolo del Puttarello, 25
Roma

 

Mappa non disponibile

Date/Time
Date(s) - 01/02/2009 - 12/02/2009
All Day

Location

Category(ies) No Categorie

Lascia un commento