Mantova | IX Incontri del Cinema d`Essai


Fonte: Il Giornale

Dopo il festival della letteratura, Mantova si preprara al cinema d’essai. Diciotto anteprime, decine di trailer, tre anticipazioni di nuovi film italiani, una selezione di cortometraggi e ben quattro appuntamenti professionali. Sono questi, insieme alla presenza di numerosi registi, artisti e interpreti del cinema italiano di qualità, i punti salienti del programma della IX edizione degli «Incontri del Cinema d`Essai», che si svolge per la prima volta a Mantova dal 6 all`8 ottobre. La manifestazione, promossa dalla Federazione italiana cinemad`essai rappresenta un evento fondamentale per il cinema del cinema d`autore, durante il quale, verrà presentata la prossima stagione.

«Un appuntamento importante – ha sottolineato l`assessore alle Culture, Identità e Autonomie della Regione Lombardia, Massimo Zanello -, rivolto tradizionalmente a un pubblico variegato, colto e adulto, che dimostra come non siano solo le grandi città a essere poli di attrazione del cinema di qualità. L`impegno concreto di Regione Lombardia, attraverso il mio assessorato, nella valorizzazione e promozione della cinematografia in Lombardia, e gli interventi a sostegno della ristrutturazione e della digitalizzazione delle sale cinematografiche. La Lombardia è infatti la regione italiana con il maggior numero di cinema d`essai (120 sale su un totale di 800)».

Quest`anno è prevista la partecipazione di più di 300 addetti ai lavori, tra esercenti, distributori, produttori, artisti e giornalisti. La Multisala Ariston, il Cinema Mignon, il Teatro del Bibiena e il Palazzo della Ragione saranno le sedi della manifestazione. Nel corso degli Incontri, saranno presentati in anteprima «Non è ancora domani – La pivellina» di Tizza Covi & Rainer Frimmel, «Il canto delle spose» di Karin Albou, «Di me cosa ne sai» di Valerio Jalongo, «Il mio amico Eric» di Ken Loach, «Dieci inverni» di Valerio Mieli, «Soul Kitchen» di Fatih Akin, «Vengeance» di Johnny To, «Ajami» di Scandar Copti & Yaron Shami, «Gli abbracci spezzati» di Pedro Almodovar, «Departures» di Yojiro Takita e «500 giorni insieme» di Marc Webb.

Inoltre, per la prima volta, grazie alla collaborazione con la Biennale di Venezia, sarà presentata in anteprima anche al pubblico di Mantova una selezione di film provenienti dalla sezione Orizzonti dell`ultima Mostra del Cinema.

Mappa non disponibile

Date/Time
Date(s) - 06/10/2009 - 08/10/2009
All Day

Location

Category(ies) No Categorie

Lascia un commento