Omaggio a Jacopetti


Con un articolato programma che si terrà alla Casa del Cinema il 26 novembre, la Fondazione Cinema per Roma, in collaborazione con l`Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Roma, renderà omaggio a Gualtiero Jacopetti, il grande regista e giornalista che negli anni sessanta ha rivoluzionato il linguaggio del film documentario trasformandolo in un genere cinematografico moderno e anticonformista, capace, allo stesso tempo, di conseguire straordinario successo al box office e di provocare grandi dibattiti sulla stampa e presso l`opinione pubblica. 

Il programma della serata prevede alle ore 20 la proiezione di L`importanza di essere scomodo: Gualtiero Jacopetti, documentario firmato da Andrea Bettinetti, che racconta la vita e l`opera dell`autore di Mondo Cane e Africa Addio; al termine della proiezione, a partire dalle ore 21.30, il pubblico avrà la possibilità di ascoltare Jacopetti nell`ambito di un incontro coordinato daPiera Detassis, direttore artistico del Festival Internazionale del Film di Roma, e Mario Sesti, curatore della sezione L`Altro Cinema | Extra del Festival. La maratona dedicata al regista proseguirà alle ore 22.30 con la proiezione di Operazione Ricchezza, il cui recupero e restauro in digitale è stato realizzato (a partire dai materiali negativi) dal laboratorio L`Immagine Ritrovata della Cineteca di Bologna e Nero Magazine. Il film girato nel 1983 racconta – come dice lo stesso Jacopetti – "un viaggio dalla sorgente dell`Orinoco in Venezuela, fino alla diga fatta costruire da un italiano, il primo imprenditore che ricominciò a lavorare a Viareggio nel dopoguerra, costruendo barche da pesca". 

L`ingresso è libero fino ad esaurimento posti.  

Fonte: www.romacinemafest.it

Mappa non disponibile

Date/Time
Date(s) - 26/11/2009
All Day

Location

Category(ies) No Categorie

Lascia un commento