Terry Gilliam riceve il Premio Fondazione Fellini


Fantasia al potere | Dal 17 al 20 retrospettiva sul cinema di Gilliam

Domani, sabato 19, a Rimini, Terry Gilliam ritirerà il Premio Fondazione Fellini 2011. Il visionario regista americano, naturalizzato inglese e cittadino onorario di Montone in Umbria, riceverà da Francesca Fabbri Fellini, nipote di Federico Fellini, il riconoscimento insieme a una copia anastatica del Libro dei sogni, diario in cui il regista di Amarcord e di La dolce vita ha registrato per trent’anni la sua vita onirica con disegni e appunti. In occasione della consegna del Premio, nella cittadina romagnola è inaugurata la mostra “Terry e Federico, una stretta di mani”, con una cinquantina di disegni equamente divisi fra i due registi. Da giovedì 17 a domenica 20 novembre una retrospettiva ripercorre i titoli diretti per il cinema da Gilliam. Domenica, presentazione di “Fellinerie”, raccolta di otto saggi e mezzo di Paolo Fabbri, direttore della Fondazione, mentre la scuola di sceneggiatura Bottega Finzioni di Bologna propone i lavori degli studenti relativi al progetto “I film nel cassetto di Federico Fellini”, realizzati con la supervisione di Ermanno Cavazzoni. Attualmente presieduta da Pier Luigi Celli, la Fondazione Fellini ha già assegnato il premio, dal 2005 a oggi, a Martin Scorsese, Roman Polanski, Ermanno Olmi, Manoel de Oliveira e Tullio Pinelli, Sidney Lumet, Paolo Sorrentino.

Mappa non disponibile

Date/Time
Date(s) - 17/11/2011 - 20/11/2011
All Day

Location

Category(ies) No Categorie

Lascia un commento