Torino Film Festival 2012


Sono 223 i titoli di Torino Film Festival 2012 di cui 70 lungometraggi, 43 anteprime mondiali, 11 anteprime internazionali, 13 anteprime europee, 81 anteprime italiane. Arrivata alla trentesima edizione, la kermesse – dal 23 novembre al 1 dicembre – diretta da Gianni Amelio si aprirà con Quartet, commedia che segna l’esordio alla regia di Dustin Hoffman.

Torino 30. È riservata ad autori alla prima, seconda o terza opera la principale sezione competitiva del festival, che presenterà sedici film di nuova produzione, inediti in Italia. Come sempre incentrato sul cinema “giovane”, il concorso si rivolge principalmente alla ricerca e alla scoperta di talenti innovativi, che esprimano le migliori tendenze contemporanee del cinema indipendente internazionale.

Come per ogni edizione non manca l’approfondimento critico agli autori innovativi del passato, dedicato quest’anno a Joseph Losey, regista di Il servo (1963), L’incidente (1967) e Messaggero d’amore (1970).

Il Gran Premio Torino, riconoscimento attribuito ad artisti innovatori del linguaggio cinematografico, è assegnato a due importanti autori quali Ettore Scola, per l’attenzione ironica e pietosa con cui ha tratteggiato le dinamiche sociali e culturali del nostro paese, e a Ken Loach, per l’umorismo e la forza intellettuale che riesce a trasmettere, il suo ultimo film, La parte degli angeli, verrà proiettato all’interno della sezione Festa Mobile.

Per ogni altra informazione clicca qui

Sto caricando la mappa ....

Date/Time
Date(s) - 23/11/2012 - 01/12/2012
All Day

Location
Multisala Cinema Massimo

Category(ies) No Categorie

Lascia un commento