UOMINI CONTRO. IL CINEMA DI FRANCESCO ROSI


UOMINI CONTRO. IL CINEMA DI FRANCESCO ROSI

OMAGGIO A UN GRANDE MAESTRO DEL CINEMA CONTEMPORANEO

 

Fotografie, una retrospettiva, un libro: il Museo Nazionale del Cinema di Torino rende omaggio a Francesco Rosi dal 15 dicembre 2008 al 15 febbraio 2009.
Un’occasione per scoprire testimonianze di lavoro e di vita sul set.
Inaugurata a Torino al Museo Nazionale del Cinema una grande mostra fotografica dedicata al lavoro di Francesco Rosi, nato a Napoli nel 1922, autore di pellicole di straordinaria contemporaneità.
Le 130 fotografie esposte nell’Aula del Tempio del Museo del Cinema di Torino sono il primo risultato di un lungo lavoro di catalogazione del Fondo Rosi, un complesso di documenti, testimonianze, immagini che il regista ha donato al Museo Del Cinema.
Per dare un’idea della importanza e delle dimensioni del Fondo, basti pensare che ci sono voluti un paio di anni per far giungere da Roma a Torino tutto il materiale.
 
Le foto di Uomini contro. Il cinema di Francesco Rosi, a cura di Alberto Barbera e Lorenzo Codelli, sono immagini di scena e di set provenienti dai film girati da Rosi in una carriera iniziata nel 1958 con La sfida e proseguita fino al 1997 con La tregua, tratto dal romanzo autobiografico di Primo Levi.
In seguito Francesco Rosi si è dedicato alla regia teatrale, dirigendo due commedie di Eduardo De Filippo per la compagnia di Luca De Filippo.
Accanto alle foto anche manifesti originali e alcuni documenti inediti, come gli schizzi di lavorazione disegnati direttamente sulle pagine delle sceneggiature.
 
La retrospettiva
Dal 14 al 30 gennaio 2009 è in programma al Cinema Massimo di Torino la retrospettiva completa dei film di Francesco Rosi, tra cui spicca la copia ristampata dal Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale e Museo Nazionale del Cinema di Uomini contro del 1970 (che uscirà in DVD all’inizio del 2009 con contenuti extra in parte inediti). Sarà un’occasione, soprattutto per il pubblico più giovane, di scoprire come molti autori contemporanei debbano molto al cinema di inchiesta di Rosi, che affrontava ogni storia con un lunghissimo lavoro di preparazione e indagine.
 
 
Dal 15 dicembre 2008 al 15 febbraio 2009
Museo Nazionale del Cinema di Torino
Via MOntebello 20
Proiezioni presso Cinema Massimo, via Verdi

 

Mappa non disponibile

Date/Time
Date(s) - 15/02/2009
All Day

Location

Category(ies) No Categorie

Lascia un commento