Editoriale
di Roberto Faenza

Articoli

Feb
20

IN RICORDO DI GIULIO BROGI (1935-2019)

L’angolo di Michele Anselmi Proprio ieri sera è comparso in un episodio della serie tv sul commissario Montalbano, “Un diario del ‘43”. La barba bianca, i bei capelli folti, la voce meditabonda: era Carlo Colussi, in gioventù fascista e bombarolo per vendicare la fidanzatina stuprata da alcuni soldati americani, in vecchiaia frate saggio e misericordioso […]

Read More
Feb
9

“Il Conte incubo”: Dracula messo a nudo nel nuovo saggio di Franco Pezzini

Grande studioso di letteratura gotica, Franco Pezzini torna in libreria con Il Conte incubo – Tutto Dracula (Odoya, Bologna, 2019), il primo di due volumi che forniscono una rilettura originalissima e inedita del capolavoro di Bram Stoker, completi di note biografiche, mappe dei Carpazi, appunti, foto, cimeli, riflessioni e approfondimenti di vario genere. Abbiamo incontrato Franco Pezzini […]

Read More
Feb
6

Giallo Pulp! In libreria il primo manuale di storia della letteratura pulp italiana

Giallo Pulp – La storia del romanzo poliziesco italiano (Profondo rosso edizioni, 2019) tratta un argomento vastissimo e sommerso privo della benché minima bibliografia a monte. Anche in questo sta la sua particolarità, il suo imporsi come futuro testo di riferimento per uno studio serio e approfondito di ciò che è stata la nostra letteratura […]

Read More

Recensioni

Mar
7

DIVENTARE BOSS DELLA DROGA A 17 ANNI E FINIRE ALL’ERGASTOLO. NON È UNA PASSEGGIATA “COCAINE”, STORIA DI WHITE BOY RICK

L’angolo di Michele Anselmi Occhio alla frase più emblematica del film: “Siamo leoni e un leone non lascia mai il Serengeti” (la mitica pianura africana, ndr). La pronuncia il padre scombinato Richard Wershe nella Detroit immiserita dalla crisi economica dei primi anni Ottanta: tra droga, povertà e abbandono, mentre il freddo incombe, l’uomo, smerciando Kalashnikov […]

Mar
6

“I VILLEGGIANTI”, IL NUOVO CAPITOLO DELLA SAGA DI FAMIGLIA. VALERIA BRUNI TEDESCHI PER LA SERIE: “CIAO, COME STO?”

L’angolo di Michele Anselmi per Cinemonitor È prerogativa dei grandi autori rifare un po’ sempre lo stesso film, sia pure con sfumature diverse. A occhio Valeria Bruni Tedeschi non appartiene alla categoria, anche se continua a misurarsi con la regia. Così eccola al suo quarto lungometraggio, passato fuori concorso alla Mostra di Venezia e ora […]

Mar
5

UN POLIZIOTTO SOLO AL TELEFONO, UNA DONNA SEQUESTRATA. DALLA DANIMARCA “IL COLPEVOLE”: THRILLER TUTTO SUL FILO

L’angolo di Michele Anselmi Dura il giusto “Il colpevole – The Guilty”, cioè 85 minuti, come certi thriller di una volta. L’ha scritto e diretto un regista svedese di 31 anni, Gustav Möller, deciso a dimostrare che si può fare un film con un solo personaggio, per tutto il tempo al telefono. D’accordo, l’esercizio di […]

Mar
5

Karenina & I. Sulle tracce dell’eroina di Tolstoj, un docu-film ambizioso e riuscito

Co-prodotto da Liam Neeson, qui anche interprete di brani dal celebre romanzo di Tolstoj, Karenina & I non è solo il ritratto della odierna e vasta Russia, percorsa in treno per la lunghezza di undicimila chilometri dall’attrice Gørild Mauseth, ma anche lo specchio del vissuto della donna e del personaggio che andrà ad interpretare a […]