Editoriale
di Roberto Faenza

Articoli

Dic
16

Passione horror. La nascita di un genere in un nuovo, imponente progetto editoriale

“Il cinema horror. Storia e critica” (Profondo rosso editore, 2018) di Luigi Cozzi inaugura una nuova serie di volumi parallela alla gloriosa collana “Storia della fantascienza”. Due percorsi, ricchissimi di informazioni e di analisi approfondite, che si completano a vicenda e trattano a fondo la maggior parte del cinema fantastico mondiale. Ne abbiamo parlato con […]

Read More
Dic
12

I NUOVI DAVID: LE DUE GIURIE RIVOTANO SU TUTTE LE CATEGORIE. MA DETASSIS PRENDE TEMPO SUI NOMI DEI GIURATI (PRIVACY?)

L’angolo di Michele Anselmi  Piera Detassis, nella sua qualità di presidente e direttore artistico, presenta i “suoi” nuovi David di Donatello in un’affollata conferenza stampa al cinema “Caravaggio”, dalle parti dei Parioli, al suono di “We Will Rock You” dei Queen. E subito emergono alcune cose: buone, meno buone e “non so”. Le buone. Viene […]

Read More
Nov
27

UNA POLEMICA LONTANA: QUANDO VIRZÌ SCRISSE AL “RIFORMISTA” PER DIFENDERE BERTOLUCCI DAL MIO “SPREZZANTE DILEGGIO”

L’angolo di Michele Anselmi Il 12 giugno del 2007 ricevetti una telefonata da Paolo Virzì con la quale il regista livornese, quella sera quasi afono per via di un intervento alle corde locali, mi spiegò che gli autori di cinema, tramite la sua penna, avevano deciso di replicare a un articolo da me scritto per […]

Read More

Recensioni

Feb
18

SE IL MANAGER SPREZZANTE PERDE LA FAVELLA E POI SI REDIME. “PARLAMI DI TE” CON FABRICE LUCHINI. MA HA FATTO DI MEGLIO

L’angolo di Michele Anselmi Quando esce un film con Fabrice Luchini io non me lo perdo mai. Trovo che il 67enne attore francese, che apprezzo sin dai tempi di “La discrète” (1990), sia un gigante nel suo campo: per eleganza, perfidia, eloquenza, capacità di cesellare personaggi ora pomposi ora meschini, talvolta ridicolmente romantici. Purtroppo “Parlami […]

Feb
13

“LA VITA IN UN ATTIMO” (MA CERVELLOTICA) PER SAN VALENTINO. ECCO I 6 GRADI DI SEPARAZIONE SECONDO DAN FOGELMAN

L’angolo di Michele Anselmi Il senso di “La vita in un attimo”, che esce per San Valentino con “Cinema”, è tutto in questo concetto di sapore non solo letterario: “L’unico narratore affidabile è la vita stessa. Ma è anche il più inaffidabile”. Il regista americano Dan Fogelman, classe 1976, viene dalla fortunata serie televisiva “This […]

Feb
13

Un uomo tranquillo. Un film alla Coen?

Ma che siamo in un film dei fratelli Coen? Parafrasando la nota battuta del film di Caro Diario di Nanni Moretti potremmo definire Un uomo tranquillo, diretto da Hans Petter Moland con Tom Bateman, Tom Jackson ed Emmy Rossum, come il naturale sequel di Fargo dei fratelli Coen. Perché in questa pellicola manca soltanto la […]

Feb
13

“LA PARANZA DEI BAMBINI”: A BERLINO IN GARA E SUBITO IN SALA. NICOLA E I BABY-CAMORRISTI SECONDO GIOVANNESI & SAVIANO

L’angolo di Michele Anselmi Ci sono almeno sei significati attribuibili alla parola “paranza”, quasi tutti legati al gergo marinaro, ma quando si parla di camorra ne vale solo uno: gruppo o batteria di fuoco, nel senso di sparare. Esce il 13 febbraio targato Palomar e Vision Distribution, dopo il passaggio in concorso alla Berlinale, il […]