Articoli

Ott
5

Festa del Cinema di Roma. Locale o meno, il cinema incontra la città

Si è svolta stamattina la conferenza stampa di presentazione della prossima edizione della Festa del Cinema di Roma, giunta, tra alti e bassi, alla sua 13esima edizione. Una Sala Petrassi gremita di giornalisti ha assistito al dialogo tra Laura Delli Colli, vice presidente della Fondazione Cinema per Roma, e Antonio Monda, il direttore artistico della […]

Read More
Ott
2

Il bene mio. La conferenza stampa

Quello di Pippo Mezzapesa è un nome del tutto singolare e non sconosciuto ai professionisti di settore. Il giovane regista bitontino, infatti, ha vinto il David di Donatello al Miglior Cortometraggio nel 2004 per Zinanà, ha ottenuto la menzione speciale ai Nastri d’Argento 2006 con il suo terzo corto, Come a Cassano, ha vinto ancora […]

Read More
Ott
1

Alice nella città. Giovani talenti, piacevoli scoperte e diverse certezze

Questa mattina, Alice nella città (la sezione collaterale della Festa del Cinema di Roma), giunta alla sua sedicesima edizione, ha calato dalla manica i suoi numerosi assi durante la conferenza stampa di presentazione della prossima edizione della rassegna, che si svolgerà all’Auditorium Parco della Musica dal 18 al 28 ottobre. La sezione autonoma e parallela […]

Read More

Recensioni

Ott
2

Il bene mio. La bellezza del resistere

C’è un che di eroico, se non propriamente titanico, in Elia, l’ultimo abitante del borgo di Provvidenza, distrutto da un terremoto. L’uomo sostiene i resti del paesino sulle proprie spalle e rifiuta di seguire il resto della comunità che, trasferendosi a Nuova Provvidenza, ha deciso di dimenticare il passato. Invece, Elia ascolta continuamente la voce […]

Ott
2

“OPERA SENZA AUTORE”: GRAN FILM, TRE ORE CHE PASSANO VELOCI. A VENEZIA L’HANNO TRATTATO DA “FUMETTONE” (?). NON È COSÌ

L’angolo di Michele Anselmi Adesso che esce nelle sale normali, giovedì 4 ottobre con 01-Raicinema, vedremo se “Opera senza autore”, in tedesco “Werk ohne Autor”, sarà considerato dal pubblico pagante “un polpettone”, o anche “un fumettone da prima serata tv”, come fu sbrigativamente liquidato da molti autorevoli critici alla recente Mostra di Venezia. Designato dalla […]

Ott
1

L’uomo che uccise Don Chisciotte. Reinventare il mondo con Terry Gilliam

Nella storia del cinema ci sono film che, per qualche magia sconosciuta, si imprimono nell’immaginario collettivo e diventano cult. L’uomo che uccise Don Chisciotte entra nella leggenda molto prima del suo esordio sugli schermi. Ideata, imbastita, tenuta in sospeso con non poca fatica (per venticinque anni), l’opera di Terry Gilliam viene alla luce, frutto di […]

Set
27

“RICCHI DI FANTASIA”: LA PRIMA COMMEDIA DELL’ITALIA SOVRANISTA? CASTELLITTO & FERILLI VANNO SUL SICURO DIRETTI VERSO SUD

L’angolo di Michele Anselmi Non saprei dire se “Ricchi di fantasia”, come suggerisce Sergio Castellitto nelle interviste, sia “la prima commedia dell’Italia sovranista”, ma di sicuro il film di Francesco Micciché si inserisce in un territorio abbastanza arato, nel quale gli echi della commedia italiana vecchio stile risuonano in un contesto aggiornato, da Paese ulcerato […]