Another Me. Isabel Coixet delude con uno strampalato horror psicologico

Forse, presentarlo in concorso al Festival Internazionale del Film di Roma è stato un po’ troppo. Fatto sta che Isabel Coixet, che sfondò agli inizi del 2000 con La mia vita senza me e La vita segreta delle parole, ci ha voluto provare e, sedotta dall’omonimo romanzo per adolescenti di Cathy MacPhail, ha portato sul […]