CASSIUS CLAY, UN ATTORE MODESTO SUL SET, FUORI DAL RING (MA HA ISPIIRATO GRANDI FILM E DOCUMENTARI SU DI LUI)

L’angolo di Michele Anselmi | Scritto per “il Secolo XIX” Be’, basterebbe quella frase che echeggia in “Alì” di Michael Mann, 2001, urlata da Will Smith nel ruolo del pugile, per ricordarci quanto intimamente “cinematografica”, oltre che corposamente epica, fosse la vita di Muhammad Alì, al secolo Cassius Clay: «Non devo essere quello che gli […]