TRANQUILLI: IL NOME DI FAUSTO BRIZZI C’È SUI TITOLI DI CODA. “POVERI MA RICCHISSIMI”, UN SEGUITO DAVVERO DEPRIMENTE

L’angolo di Michele Anselmi Tranquilli: il nome di Fausto Brizzi c’è, sui titoli di coda, che poi sono i titoli di testa. Nessuno strappo al diritto d’autore, alla “creatività”, dunque. E tuttavia, dopo aver visto “Poveri ma ricchissimi”, una certa indeterminatezza sulla regia avrebbe forse giovato al cineasta italiano. Tanto è fiacco, sciapo e stiracchiato […]

FRIVOLEZZE: LA ROTTURA TRA ENRICO VANZINA E DE SICA? TUTTA COLPA DELL’INVITO MANCATO A UN MATRIMONIO

L’angolo di Michele Anselmi | Scritto per “il Secolo XIX” Ma non era meglio scriversi o parlarsi in privato? Invece, da qualche giorno, il piccolo mondo del cinema, non solo romano, si chiede che cosa diavolo sia mai successo, di cosìngrave, tra Enrico Vanzina (lo sceneggiatore della coppia) e Christian De Sica (l’attore). Erano amici, […]

“VACANZE AI CARAIBI”: PARENTI & DE SICA RISPOLVERANO IL CINEPANETTONE “CLASSICO”, MA FORSE SIAMO ALLA FRUTTA

L’angolo di Michele Anselmi | Scritto per Cinemonitor Magari ha ragione Giampaolo Letta, amministratore delegato di Medusa. Insieme al produttore Mario Gianani, ha fortemente voluto rispolverare la “tradizione” cine-natalizia. Sapremo entro la fine dell’anno come è andata al botteghino. Intanto teorizza: «Il cinepanettone è stato dato per spacciato prematuramente». Vero o no, “Vacanze ai Caraibi”, […]

Colpi di fortuna o semplici casualità?

Tre mini episodi nell’ultima commedia natalizia firmata Neri Parenti, filo conduttore è la fortuna, che a volte arriva inaspettata e si nasconde dietro eventi quanto mai bizzarri. Nel primo, Mario e Piero (Luca & Paolo) sono i protagonisti di una vincita alla lotteria… Decisamente una botta di fortuna, se non fosse che Paolo smarrisce, non […]

Molière in bicicletta, un antidoto alla comicità italiana più corriva

Nella programmazione cinematografica natalizia dà una bella boccata d’aria l’ultimo lavoro di Philippe Le Guay, Molière in bicicletta, da domani in sala, fosse solo per il fatto (ma c’è di più) che si tratta di una commedia dai toni umoristici “puliti”, privi di volgarità, che diverte anche sul filo della malinconia, in un intreccio armonioso […]

Ci mancava Siani, il regista abusivo

L’angolo di Michele Anselmi | Pubblicato su “il Secolo XIX” I soliti copioni? Ogni interpretazione è lecita: letterale e metaforica. Vedi “Il principe abusivo”, l’esordio alla regia di Alessandro Siani, e ti accorgi che somiglia assai, nell’intreccio, al secondo episodio di “Colpi di fulmine”, il recente cinepanettone di Neri Parenti. Sarà di sicuro una coincidenza, […]

Colpi di fulmine. Psicodramma De Sica, si ride solo con Lillo & Greg

L’angolo di Michele Anselmi | Pubblicato su “il Secolo XIX” Christian De Sica lo dice chiaro e tondo, senza tanta diplomazia: «Sono stato abbandonato, mi sono sentito solo, senza una spalla vera. M’hanno fatto fare il romantico… La storia è carina, gentile, anche se avevo qualche perplessità sull’età del personaggio. Ma poi l’episodio comico di […]