Il compromesso di Francesco. Un risultato ibrido per il nuovo film sul santo d’Assisi

Il sogno di Francesco è un ibrido indefinibile: lo si può ricordare per immagini (quelle mozzafiato di Léo Histin) come si ricorderebbe una visita guidata a una mostra fotografica. Oppure, lo si può pensare come la storia di un “conflitto di coppia”, quello tra Elia da Cortona (Jérémie Renier) e Francesco d’Assisi (Elio Germano). Parlando di […]

LA NUOVA, PESSIMA, MODA TRA I CINEASTI ITALIANI? MALTRATTARE I GIORNALISTI, SPECIE SE NON SONO “FIRME”

L’angolo di Michele Anselmi | Scritto per “Il Secolo XIX” D’accordo, ci sono chili di aforismi sui giornalisti. «Non avere un pensiero e saperlo esprimere: è questo che fa di qualcuno un giornalista» teorizza Karl Kraus. «Un vero giornalista: spiega benissimo quello che non sa» ironizza Leo Longanesi. Si potrebbe continuare all’infinito. E tuttavia: perché […]

Alaska. L’amour fou e il destino in un film dal respiro internazionale

Il cameriere italiano Fausto e l’aspirante modella francese Nadine si incontrano in un albergo parigino di lusso: travolti da un destino decisamente burlone che li farà innamorare, incontreranno gli ostacoli e gli eventi più incredibili che si possano immaginare. Per un momento di cinema italiano asfittico come questo, Alaska è la miglior prova di “internazionalità” […]

Leopardi: è rinata un star con Martone, ma per favore non citate Kurt Cobain, Mozart e Pasolini

L’angolo di Michele Anselmi | Scritto per Cinemonitor Poco più di un mese fa, alla Mostra di Venezia: anche chi s’era preparato da giorni allo sfottò rumoroso, insomma al fischio, al “buuu”, allo sberleffo, alla fine è stato zitto. Il verso «Sempre caro mi fu quest’ermo colle» arriva al cinquantesimo minuto del film, su quasi […]

Germano/Lo Cascio: dalla realtà alla miniserie

Elio Germano e Luigi Lo Cascio | Due attori “rivali” per costrizione Non hanno scelto personalmente di sfidarsi, né sul piano della vita vera e né su quello del set, ma il palinsesto ha stabilito per loro quella che si è rivelata una sorta di gara all’ultima audience. Elio Germano e Luigi Lo Cascio, due […]

Magnifica presenza. Personaggi in cerca d’autore

Da oggi nelle sale | Per la regia di Ferzan Ozpetek Pietro ha 28 anni, è arrivato a Roma dalla Sicilia con un unico grande sogno: fare l’attore. Tra un provino e l’altro sbarca il lunario sfornando cornetti la notte. Timido, solitario, vive chiuso nel suo mondo. L’unica sua compagnia è quella della cugina Maria, […]

L’inizio e la fine poetica di Tiziano Terzani

Il film sull’anima del giornalista | Un ritartto toccante e poetico Come è stato dichiarato alla conferenza stampa di presentazione, svoltasi lo scorso 25 marzo alla Casa del Cinema di Roma,  non è un pesce d’Aprile per la cultura italiana l’uscita nelle sale di La fine è il mio inizio, poetico e commovente ritratto del […]

Tutte le nomination degli EFA

L`uomo nell`ombra 7 nomination | Anche Virzì e Germano Nei gionri scorso, la European Film Academy e la EFA Productions hanno annunciato le nomination ufficiali degli European Film Awards 2010, votati dai più di 2300 membri dell’EFA. Sette le nomination conquistate da L’uomo nell’ombra di Roman Polanski e cinque quelle di Lebanon, Leone d’Oro a […]

A Elio Germano Nastro d`Argento come miglior attore

Germano | Premiato per La nostra vita Dopo essersi aggiudicato il premio come miglior attore allo scorso Festival di Cannes per la sua toccante interpretazione di Claudio ne La nostra vita di Daniele Luchetti, Elio Germano si aggiudica pure un meritato Nastro d`Argento. Anche questo premio, come era già successo a Cannes con Javier Bardem, […]

Nastri d`argento: Virzì, Luchetti e Ozpetek, 10 nomination

Le candidature del premio del Sngci | In testa Virzì, Ozpetek e Luchetti I film che hanno ottenuto più nomination (10 ciascuno) per i venturi Nastri d`argento sono La nostra vita di Daniele Luchetti, che ha ricevuto a Cannes il premio per la miglior interpretazione maschile (Elio Germano), Mine vaganti di Ferzan Ozpetek e La […]