Father and Son. Titolo brutto per un film bellissimo sulla paternità

L’angolo di Michele Anselmi | Scritto per Cinemonitor La battuta chiave di “Father and Son”, nelle sale dal 3 aprile, è la seguente: «Adesso è tutto chiaro». Tutto chiaro cosa? Il giovane architetto in carriera Ryota, bello, danaroso, elegante, professionista indaffarato e padre distratto, ha sempre avuto la sensazione che il figlioletto Keita, sei anni […]