Festa, oppure festival? La kermesse del cinema di Roma è senza identità

Si sono appena spenti i riflettori sulla “Festa del Cinema di Roma” e la domanda che ricorre è cosa diavolo sia. Istituita per volere del Pd di Veltroni nel 2006, si chiamava “Cinema. Festa internazionale di Roma”. Obiettivo non dichiarato, sfidare la “Mostra del Cinema di Venezia”. Seguendo la pratica tipica degli ex comunisti di […]

Alice nella città. Giovani talenti, piacevoli scoperte e diverse certezze

Questa mattina, Alice nella città (la sezione collaterale della Festa del Cinema di Roma), giunta alla sua sedicesima edizione, ha calato dalla manica i suoi numerosi assi durante la conferenza stampa di presentazione della prossima edizione della rassegna, che si svolgerà all’Auditorium Parco della Musica dal 18 al 28 ottobre. La sezione autonoma e parallela […]

Hostiles. Viaggio nel cuore di tenebra dell’America e di noi stessi

Non si poteva augurare miglior inizio a questa dodicesima edizione della Festa del Cinema di Roma. Hostiles di Scott Cooper, con Christian Bale e Rosamund Pike, in un certo senso, ne rispecchia l’animo. Robusto, compatto e capace di creare un’ottima tensione drammatica nonostante non brilli, di certo, per originalità. La storia è nota ed è […]

QUASI UN MINUETTO: ECCO LA XII FESTA DEL CINEMA DI ROMA. MONDA RINNOVATO LA DEFINISCE “BELLA”, DETASSIS SE NE VA

L’angolo di Michele Anselmi per Cinemonitor Quasi un minuetto: con i due padroni di casa, cioè il direttore artistico Antonio Monda e la presidente Piera Detassis, che ringraziano tutti, distributori e produttori, “main partner” e sponsor, istituzioni locali e ministero ai Beni culturali, in una chiave molto friendly ed ecumenica, per la serie “siamo una […]

DUE STORIE DI DONNE: L’ITALIA DELUDE CON “MARIA PER ROMA”. DAL BELGIO TRAGICA STORIA SUI MATRIMONI ALLA PAKISTANA

La Festa di Michele Anselmi | Scritto per Cinemonitor Due ritratti di donna alla Festa del cinema. Una, in chiave di commedia, è “Maria per Roma”, esordio alla regia dell’attrice romana Karen Di Porto, e un po’ ti chiedi se non sia bastato il nome della Capitale nel titolo per inserire il film nella selezione […]

DEMOCRATICA, UNITARIA E ANTIFASCISTA. LA FESTA DI ROMA PUNTA SULL’IMPEGNO POLITICO, TAPPETO ROSSO TRIONFERÀ?

L’angolo di Michele Anselmi | Scritto per Cinemonitor Democratica, unitaria e antifascista. Al pari delle gloriose Feste nazionali dell’Unità di un tempo, quelle che terminavano col comizio di Berlinguer di fronte a centomila persone, anche la Festa del cinema di Roma, giunta alla sua undicesima edizione, cerca il rilancio ecumenico e progressista, da grande evento […]

Festa del Cinema di Roma: giuria stellare per Alice nella città

Cosa sarà del cinema dopo la scomparsa di Gian Luigi Rondi? E come sarà soprattutto il Festival/Festa di Roma che il critico aveva contributo a rinnovare durante il suo mandato alla presidenza? In attesa di conoscere il programma della kermesse romana, quest’anno sotto una nuova e diversa giunta capitolina, è stato svelato già in gran […]

LA FESTA TRISTE ARCHIVIA LA X EDIZIONE E PERDE il 21% DEI BIGLIETTI. IL PROBLEMA è: MA PERCHé (E PER CHI) FARLA?

L’angolo di Michele Anselmi | Scritto per il Secolo XIX Sarà tornata Festa nel nome, ma diciamo la verità: c’era qualcosa di più triste, solitario y final di quelle foto di venerdì sera che ritraggono sul tappeto rosso Paolo Villaggio, Anna Mazzamauro e Plinio Fernando, ossia il ragionier Fantozzi, la signorina Silvani e la bertuccia […]

LA FESTA DI ROMA PROVA A RIFARSI IL TRUCCO. BUONA PARTENZA CON “TRUTH”

L’angolo di Michele Anselmi | Scritto per “il Secolo XIX” Un po’ suona bizzarro. C’era film migliore di “Suburra”, nel senso del tema e dell’ambientazione, per inaugurare la romana Festa del cinema che compie 10 anni? No. Eppure i produttori hanno preferito farlo uscire mercoledì nelle sale normali, puntando sul pieno di pubblico (470 mila […]