Addio a Giorgio Faletti: il suo Prof per Brizzi non era poi così “carogna”

L’angolo di Michele Anselmi | Scritto per “il Secolo XIX” A riascoltarle oggi, le battute che scandiva pensoso al suo alunno con pene d’amore, nel sottofinale di “Notte prima degli esami”, fanno un certo effetto. Quasi profetico. «Purtroppo prima o poi succede a tutti. Vedi Molinari… Luca, l’importante non è quello che trovi alla fine […]