“LA VITA IN UN ATTIMO” (MA CERVELLOTICA) PER SAN VALENTINO. ECCO I 6 GRADI DI SEPARAZIONE SECONDO DAN FOGELMAN

L’angolo di Michele Anselmi Il senso di “La vita in un attimo”, che esce per San Valentino con “Cinema”, è tutto in questo concetto di sapore non solo letterario: “L’unico narratore affidabile è la vita stessa. Ma è anche il più inaffidabile”. Il regista americano Dan Fogelman, classe 1976, viene dalla fortunata serie televisiva “This […]