ANICA & OSCAR: “DOGMAN” SI IMPONE 5 A 4 SU “LAZZARO FELICE”. IL MESSICO HA GIÀ SCHIERATO “ROMA” DI CUARÓN (SARÀ DURA)

L’angolo di Michele Anselmi  Alla fine è andata come doveva andare: “Dogman” di Matteo Garrone è il film designato dall’Italia in vista dell’Oscar, categoria “Best foreign language movie”, cioè non girato in inglese. Non che sia stata una scelta facile: ci sono volute cinque votazioni per arrivare al verdetto, fors’anche per l’alto numero di titoli […]