SORRENTINO COME BERTOLUCCI E TARANTINO. “LORO” SI SDOPPIA. NUOVO TRAILER: BERLUSCONI-SERVILLO CANTA E STREGA TUTTI

L’angolo di Michele Anselmi Già si sapeva, ma oggi arriva la conferma. Un po’ alla maniera di “Novecento” di Bernardo Bertolucci e di “Kill Bill” di Quentin Tarantino, “Loro” (anzi “LORO” tutto in maiuscolo) uscirà in due parti, la prima martedì 24 aprile, la seconda giovedì 10 maggio. Trattasi dell’ormai famoso film di Paolo Sorrentino […]

SCOOP DI “LA STAMPA”: SORRENTINO INCONTRA VERONICA LARIO SI GIRA “LORO”. MA SE BERLUSCONI NON FOSSE DA ARCHIVIARE?

Paolo Sorrentino, a pochi giorni dal primo ciak sul misterioso film attorno a Berlusconi intitolato “Loro”, incontra Veronica Lario. Così informa Fulvia Caprara su “La Stampa”: «Un colpo al cuore, forse un rinnovo di sofferenza, oppure solo una gran soddisfazione. Per Veronica Lario, ex-moglie di Silvio Berlusconi, ritrovarsi sul grande schermo in “Loro”, l’affresco che […]

MEDUSA FESTEGGIA I SUOI PRIMI VENT’ANNI. MENO AUTORI E PIÙ COMICI, ASPETTANDO IL CICLONE ZALONE

L’angolo di Michele Anselmi | Scritto per Cinemonitor Compie vent’anni Medusa, e per l’occasione la romana Casa del cinema ospita, sotto le feste natalizie, una rassegna di titoli prodotti o distribuiti dal fortunato marchio legato a Mediaset dal 1995. Si parte sabato 26 dicembre con “Il corvo” e “Trainspotting”, si finisce mercoledì 6 gennaio con […]

“YOUTH” O L’ARTE DEL SAPER INVECCHIARE SECONDO PAOLO SORRENTINO

L’angolo di Michele Anselmi | Scritto per Cinemonitor L’ultra novantenne Arnoldo Foà, nelle asprigne interviste che rilasciava prima di morire, diceva che alla sua età «ogni pisciata riuscita è un giorno di festa». Ed Ettore Scola, di tre lustri più giovane, ama ripetere con rarefatto cinismo che «da vecchi ci si commuove anche per una […]

Ex Cinema America: Salvatores e Sorrentino brandiscono l’Oscar

L’angolo di Michele Anselmi | Scritto per “il Secolo XIX” Magari si sentono un po’ come Marlon Brando: nel 1973 l’attore rifiutò l’Oscar per “Il Padrino” e anzi spedì al suo posto una ragazza abbigliata da squaw per denunciare le vessazioni subite a Hollywood dagli indiani d’America, i cosiddetti “native american”. Sono Gabriele Salvatores e […]

David: Sorrentino e Virzì si spartiscono tutto e poi vanno a cena insieme

L’angolo di Michele Anselmi | Scritto per il Secolo XIX Alla faccia di chi li voleva avversari, l’uno contro l’altro armati, Paolo Virzì e Paolo Sorrentino martedì sera10 giugno, dopo la cerimonia di gala alla Dear, sono andati a cena insieme da “Angelina”, nel romano quartiere di Testaccio, con amici, mogli e colleghi di troupe. […]

Il futuro di Sorrentino? “In the Future” con Michael Caine direttore d’orchestra

L’angolo di Michele Anselmi | Scritto per “il Secolo XIX” Il futuro di Paolo Sorrentino, dopo l’Oscar in parte metabolizzato e l’infelice spot per la Fiat 500, si chiama “In the Future”. Per l’Italia, più semplicemente, “Il futuro”. Un film piccolo e intimista, rispetto a “La grande bellezza”, che il 43enne regista napoletano ha scritto […]

Sorrentino in cinquina: adesso l’Oscar è più vicino

L’angolo di Michele Anselmi | Pubblicato su “il Secolo XIX” C’è da augurarsi che abbia ragione Paolo Virzì. Ormai mesmerizzato da Twitter, cinguettava pochi minuti dopo aver appreso la notizia ufficiale venuta da Hollywood (ora locale 5.37 del mattino, le nostre 14,37): «Sofia si prepari a strillare: “Paolino!!!”. Film belga orribile, il danese nulla di […]

La grande bellezza cerca l’Oscar, ma la concorrenza è agguerrita

L’angolo di Michele Anselmi | Scritto per “il Secolo XIX” È stato Carlo Verdone a dare la bella notizia a Paolo Sorrentino, per telefono. Il regista napoletano stava scendendo dall’aereo appena atterrato a Rio de Janeiro, e per un attimo ha stentato a credere, così almeno rivela il comico romano, che “La grande bellezza” fosse […]

La grande bellezza. Marcia e sublime: ecco Roma secondo Paolo Sorrentino

L’angolo di Michele Anselmi | Per Cinemonitor Gli aggettivi per contrasto, a proposito della Roma scolpita da “La grande bellezza”, si trovano in quantità: seducente e disfatta, mistica e immorale, vitale e impotente, segreta e verbosa, florida e marcia, luminosa e catacombale, quieta e psichedelica, metafisica e scurrile, cattolica e pagana… Avverte infatti Paolo Sorrentino: […]