Il cinema e il meraviglioso. Una raccolta di saggi racconta Richard Fleischer

“Piovre, vichinghi e ladroni. Le 20.000 fantasie hollywoodiane di Richard Fleischer” (Falsopiano, 2017) è uno di quei libri di cinema da recuperare non soltanto per lo straordinario soggetto della sua analisi, davvero uno dei registi meno compresi del periodo d’oro di Hollywood e oltre, ma anche per la completezza e la serietà dei materiali messi […]