MARETTA AI DAVID: SKY VOLEVA CERIMONIA TV CON MENO PREMI. COSÌ RAIUNO HA AVUTO LA MEGLIO. IL DOPPIO RUOLO DI DETASSIS

L’angolo di Michele Anselmi  Che sta succedendo ai David di Donatello? La “rivoluzione”, diciamo così, patrocinata dal ministro Franceschini e dal presidente dell’Anica Rutelli sta un po’ ristagnando. L’Accademia non è ancora diventata Fondazione, a causa del via libera che si aspetta dalla Prefettura; e intanto la direttrice artistica Piera Detassis, in attesa di diventare […]