Psycho/Van Sant/Hitchcock: imbalsamare un capolavoro

Gus Van Sant è un regista che più volte si è avuto l’occasione di definire metamorfico, poliedrico e cangiante proprio come le nuvole che costituiscono uno dei simboli del suo cinema. Il momento più apprezzato della sua cinematografia è senza dubbio quello sperimentale, che corrisponde alla cosiddetta trilogia della morte. E’ questa infatti la stagione […]

Metafisica del belletto: il cinema commerciale diventa consapevole di sé

I teorici del cinema sostengono spesso una divisione netta fra i film narrativi e quelli sperimentali, con una (spesso non troppo implicita) preferenza per i secondi, che mettono in evidenza i meccanismi del linguaggio cinematografico ed evitano l’effetto anestetizzante proprio delle pellicole spettacolari. In questa sede la nostra intenzione non è quella di sovvertire questa […]

Chiaroscuri. Hitchcock alla Casa dei Teatri di Roma

Casa dei Teatri di Roma | Hitchcock e Psycho "Chiaroscuri" è il nome dell`iniziativa che renderà omaggio, in occasione del cinquantesimo anniversario, al capolavoro Psycho, diretto da Alfred Hitchcock nel 1960. Organizzato dall`associazione culturale Confine Variabile, l`evento consterà di una serie di iniziative che si svilupperanno tra fine dicembre e inizio gennaio, in quattro giornate, […]