AUGURI A PUPI AVATI PER I SUOI 80 ANNI DA FEDELE DUBBIOSO

L’angolo di Michele Anselmi Oggi, 3 novembre, Pupi Avati, bolognese, compie 80 anni e gli faccio gli auguri più caldi e sentiti. Penso che sia un bravo regista, soprattutto un sopraffino scrittore di sceneggiature, oltre che un discreto clarinettista (altro che Woody Allen). Ci sono stati anni in cui ci siamo sentiti e frequentati, specie […]