RACCONTO DI NATALE: LA PENOMBRA CHE ABBIAMO ATTRAVERSATO

Intrufolandoci fra le umide pareti di casa Vuillard nell’inverno di Roubaix  si pensa alle parole con cui Proust definisce l’infanzia: “la penombra che abbiamo attraversato”. Proposizione magica scelta anche da Lalla Romano quale titolo di un libro sul medesimo tema. E’ appena il riflesso di una penombra interiore ciò che lo spettatore vede in superficie […]