STEVE COOGAN E JOHN C. REILLY CHE PRODIGIOSI STANLIO & OLLIO. FILM TOCCANTE, PER NULLA DEPRIMENTE. TEMO IL DOPPIAGGIO

La Festa di Michele Anselmi (7) Temevo una cosa solo malinconica, un po’ in stile “Triste, solitario y final”, il bel romanzo finto-giallo che l’argentino Osvaldo Soriano nel 1973 dedicò agli ultimi fuochi di Stan Laurel e Oliver Hardy (più del primo che del secondo). Invece “Stan & Ollie”, anzi “Stanlio e Ollio”, è crepuscolare […]