Pablo Larraín | Trilogia cilena

Ascesa e caduta del Cile di Pinochet. Questo il cuore pulsante della filmografia bio-politica di Pablo Larraín, indiscussa punta di diamante del recente cinema sudamericano. No, in uscita nelle nostre sale cinematografiche, ambientato nel 1988, è il tassello che chiude quella trilogia cominciata con Tony Manero (2008) e proseguita, facendo un salto temporale all’indietro dal […]

Post mortem | di Pablo Larrain

Post mortem | Pablo Larrain e Alfredo Castro: attenti a quei due 1973, Santiago del Cile. Mario lavora all’obitorio come battitore a macchina dei referti delle autopsie e la sua vita apatica cambia solo quando incontra Nancy, ballerina di famiglia comunista che abita di fronte a casa sua. Ma l’11 settembre la Storia è scossa dal […]

CINEPOSTER: TONY MANERO

Se all’improvviso la tenda  dietro il bolso  imitatore dell’ eroe de La febbre del sabato sera si aprisse quali orrori penetrerebbero l’oscura sporcizia del teatrino periferico?  In realtà l’invasione degli spettri  è già avvenuta: essi non si vedono ma il loro fetore si percepisce nel buio, e il loro soffio pestilenziale ha spento le luci del […]