LA MADONNA CHE SCOCCIATURA PER L’INCASINATA ROHRWACHER. “TROPPA GRAZIA” DI ZANASI: QUANDO IL CINEMA È ESORNATIVO

L’angolo di Michele Anselmi  Naturalmente si può sorridere di tutto, ci mancherebbe, anche della Madonna o del culto mariano. Non a caso Carmelo Bene, rovesciando il punto di vista con la consueta umiltà, scrisse un libro intitolato “Sono apparso alla Madonna”. E tuttavia, pure nella commedia, bisognerebbe avere una storia da raccontare, uno sguardo denso, […]